ministro manfredi
______________________________

“Finalmente dopo molti anni sono stati praticamente completati i lavori del di . Ora bisogna garantirne l’operativita’ creando iniziative per far si’ che questo polo sia vivo, vitale e soprattutto sia connesso col territorio”.

Lo ha detto il ministro dell’universita’ e della ricerca Gaetano Manfredi nel corso di una visita alla Scugnizzeria, la libreria nata a in una ex piazza di spaccio e che ora e’ punto di riferimento per tanti giovani del quartiere. Manfredi ha seguito da rettore dell’Universita’ Federico II la costruzione del delle professioni sanitarie che dovrebbe essere pronto a breve: “e’ stato – commenta oggi – un lavoro lungo e anche difficile per problemi amministrativi, ma ora il polo e’ praticamente pronto”. Il polo, insieme all’abbattimento della vela verde che e’ stata completata nelle scorse settimane, rilancia il quartiere di .

“Dobbiamo lavorare per i giovani delle periferie – ha detto Manfredi – che sono una grande opportunita’ per l’Italia, che diventa sempre piu’ fatto di vecchi. Ma i giovani devono essere formati e quindi ci vuole un grande impegno nella scuola e nell’universita’ perche’ senza formazione non si accede al mercato del lavoro e poi devono avere delle opportunita’, quindi dobbiamo creare sviluppo, attrarre e creare imprese, avere un vero modello di sviluppo per questi territori. Questo e’ il lavoro che vogliamo fare nei prossimi mesi anche usando le risorse europee, perche’ il Paese ha bisogno dell’energia dei giovani e ha bisogno che cresca tutta l’Italia, non possiamo concentrare lo sviluppo in pochi luoghi ma costruire uno sviluppo che guardi a tutto il Paese”.



Cronache Tv




Ti potrebbe interessare..