Attualità

Napoletano ricercato per rapina: vendeva cocco sulle spiagge del Salento



napoletano ricercato per rapina: vendeva cocco sulle spiagge del salento




Napoletano ricercato per rapina: vendeva cocco sulle spiagge del Salento. Arrestato.

 

Il pregiudicato napoletano di 59 anni, Vincenzo Tommolillo, ricercato dopo una condanna per rapina inflittagli il 30 gennaio 2019, e’ stato arrestato nel Salento dove trascorreva un periodo di vacanza durante il quale trovava il modo di guadagnare vendendo cocco sulle spiagge.

A rintracciare l’uomo, condannato a due anni e sei mesi di reclusione, sono stati i poliziotti della Squadra mobile della questura di Lecce, i quali, avvalendosi della banca dati Sdi (Sistema di indagine), hanno appurato che sul 59enne napoletano gravava un ordine di arresto emesso dall’Ufficio esecuzioni penali della Procura di Napoli. Tommolillo e’ stato rinchiuso nel penitenziario leccese di Borgo San Nicola.

Google News

Truffavano ignari risparmiatori con lo ‘schema Ponzi’: indagati 7 promotori finanziari

Notizia precedente

Inzaghi: ‘A Napoli per migliorare la nostra classifica’

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..