Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Donna

I più bei modelli di occhiali da sole per l’estate 2020

Pubblicato

in



Must- have dell’estate per proteggere gli occhi dai raggi solari e ornamento glamour della bella stagione sia per lei che per lui, gli occhiali da sole vestono il viso interpretando stile, personalità e umore attraverso i numerosi trend del 2020, che offrono lenti extra-large o colorate, occhiali slim shady, montature rettangolari e modelli aviator. Ecco quali sono i modelli di occhiali di tendenza in versione femminile e maschile.

I più bei modelli di occhiali per lei

 Se pare un ossimoro parlare di accessorio indispensabile, quando si tratta di occhiali da sole ogni dubbio sulla necessità di indossarli scompare, e le tendenze moda illuminano la scelta delle montature e delle forme più glamour dell’estate. Tra i modelli da donna più fashion troviamo gli occhiali slim shady: montatura di dimensioni contenute e forma ovale delle lenti conferiscono a questi occhiali un allure vintage. Chi ama gli occhiali da sole extralarge può gioire alla vista dei modelli anni Settanta, i più fashion hanno forme squadrate, montatura spessa, magari tartarugata e lenti marroni. Un altro tributo al passato è rappresentato dal ritorno delle montature rettangolari e del modello aviator, rivisitato in chiave XL. Completano il ventaglio di proposte glamour gli occhiali con lenti colorate, con il rosa che la fa da padrone, e quelli con montatura e lenti nello stesso colore, i blending sunglasses. Questi numerosi trend trovano espressione nelle creazioni delle più note maison: Gucci ad esempio ha proposto occhiali squadrati e montature-gioiello. Poi c’è Dsquared2 che nelle vetrine virtuali vanta un’ampia gamma di occhiali di tendenza con colori e forme per tutti i gusti. Gli occhiali di Celine e Miu Miu, invece, si ispirano ai gloriosi Seventies e quelli di Kenzo guardano al futuro con forme moderne, lenti colorate e dimensioni slim.

I più bei modelli di occhiali per lui

 Gli occhiali da sole sono un accessorio irrinunciabile anche per gli uomini, che hanno la possibilità di sfoggiare numerose forme e colori grazie alle tendenze moda dell’estate 2020. I più cool del momento coniugano appeal vintage e tecnologia moderna, tradotte dai brand in numerose forme e nuance cromatiche. Dolce & Gabbana per esempio ha proposto occhiali con lenti tondeggianti verde scuro e montatura realizzata in fibra di Nylon di color ambra semi-trasparente con dettagli in metallo dorato. Gli occhiali da sole per lui pensati da Bulgari evocano le caratteristiche della collezione di orologi Diagono a cui si ispirano, unendo stile e avanguardia per un risultato easy-chic grazie alla montatura in acetato di forma rettangolare con angoli arrotondati e alle aste fini e flessibili con decoro tubolare. Fabulous di Fendi è l’occhiale per chi vuole uscire dagli schemi: un modello a mascherina con lenti colorate sul quale è inciso a laser il logo della maison, montatura in gomma, aste in metallo argentato e terminali gialli gommati.

 

In questa stagione le proposte sono davvero moltissime e segnano un ritorno di modelli vintage rivisitati in chiave moderna grazie a nuovi materiali e colori: il risultato è un mix davvero irrinunciabile!

Continua a leggere
Pubblicità

Donna

Mascherina VS makeup: dritte e consigli utili per una serena convivenza

Pubblicato

in

In questi mesi, la mascherina è diventata parte di noi: uscire senza equivale a dimenticare le chiavi di casa o lo smartphone. È per questo che abbiamo preparato una piccola guida sui consigli da seguire e sui prodotti makeup e skincare da usare per indossare la mascherina senza fare a meno del nostro tanto amato trucco.

La mascherina può provocare alla pelle del viso rossori o infiammazioni, poiché isolando la zona della bocca e del naso, si crea umidità, come se ci fosse un clima diverso da quello esterno. Ma c’è un modo per evitare che questo accada: una perfetta pulizia e idratazione del viso.

Il primo consiglio è evitare l’esfoliazione del viso, per esempio con scrub, perché la pelle è già “stressata” dal microclima umido che si sviluppa indossando la mascherina. Le parole d’ordine devono essere idratazione e delicatezza. E, perché no, anche nutrizione.

Ideale per una profonda pulizia del viso è l’emulsione equilibrante Tea Tree di Aromatica, che aiuta a prevenire la formazione di grasso sulla pelle e mantiene costantemente la pelle pulita. Da usare mattina e sera, questa emulsione è stata studiata per essere completamente naturale, e le sue proprietà sono idratanti, lenitive e nutrienti.

La pulizia del viso è da completare con il tonico equilibrante Tea Tree, sempre di Aromatica. È un prodotto completamente naturale, adatto a tutti i tipi di pelle ma ideale per quelle davvero grasse, poiché riesce a migliorarne la grana se usato quotidianamente.

L’emulsione e il tonico equilibranti sono entrambi disponibili sullo shop online di Abiby Italia, e si possono usare anche se non si ha la pelle grassa ma secca o sensibile poichè, come detto, sono ottimi per una profonda pulizia della pelle. Se si ha la pelle grassa o molto grassa, invece, il consiglio è applicare, dopo l’emulsione e il tonico, una crema viso purificante.

Ad esempio, ottima quella di Lei Natura, un trattamento ideato apposta per le pelli grasse, che sembrano quasi unte, perché ha una consistenza leggera e contiene la torba moor. La torba moor è costituita da diversi strati di piante, erbe e fiori sommersi che, una volta lavorata, diventa un fango capace di purificare, rendere elastica la pelle, riequilibrare, ossigenare ed evitare la comparsa di acne e dermatiti. Insomma, un vero e proprio toccasana per la pelle del viso. È utile usare questa crema mattina e sera, tutti i giorni, dopo aver pulito a fondo il viso. La purificazione e la protezione saranno assicurate!

Riguardo al makeup, invece, è fondamentale usare fondotinta o BB cream molto leggere e idratanti. Sì al correttore, ma solo per nascondere eventuali occhiaie.

Il nostro consiglio è non usare il correttore nella zona del viso coperta dalla mascherina, poiché il clima umido che si sviluppa lì potrebbe provocare arrossamenti o seccare troppo la pelle.

Continua a leggere



Pubblicità

DALLA HOME

Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Gestito da Google FeedBurner

Le Notizie più lette