Scoperta la cricca dei ‘furbetti del cartellino’ all’Asl di Ischia: 32 indagati

SULLO STESSO ARGOMENTO

Scoperta la cricca dei ‘furbetti del cartellino all’Asl di Ischia: 32 indagati. La sezione Reati contro la Pubblica Amministrazione della Procura di Napoli e la Guardia di Finanza di Ischia sono riusciti a conteggiare addirittura i minuti di assenza di ciascun indagato.

 

Un dipendente dell’Asl Napoli 2 Nord, in servizio con l’incarico di responsabile, per esempio, si sarebbe assentato dal lavoro per 4483 minuti (durante il periodo oggetto di indagine) provocando un danno all’ente pari a 1810 euro. C’era anche chi, un infermiere, ma non solo, utilizzava l’auto di servizio per finalita’ private e un responsabile di una unita’ operative che timbrava per una dipendente che lasciava il posto di lavoro anzitempo.

Molti degli indagati, tra i quali figurano anche persone piuttosto note a Ischia, timbravano per conto dei colleghi che invece lasciavano anzitempo il posto di lavoro.


telegram

LIVE NEWS

Napoli, agguato alle Case Nuove: arrestato Francesco Matteo

Ieri mattina, la Polizia di Stato ha arrestato un...
DALLA HOME

Giochi per l’oratorio e il grest da fare al chiuso: idee divertenti per tutte le età 

In un mondo sempre più dominato dalle tecnologie e dagli schermi, è fondamentale offrire ai bambini e ai ragazzi esperienze coinvolgenti. Tuttavia, quando le condizioni atmosferiche non permettono di svolgere attività all’aperto, diventa essenziale trovare alternative altrettanto divertenti ma che non richiedono l’impiego di uno spazio esterno. Pertanto, l’organizzazione...

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE