Coronavirus, tutti dimessi i pazienti ricoverati a Telese Terme

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sono stati tutti dimessi i pazienti affetti da Covid-19 e ricoverati presso la casa di cura Gepos di Telese Terme, in provincia di Napoli. I ricoverati, presi in carico lo scorso 6 aprile, sono completamente guariti. Il Gruppo de Vizia Sanità, con il presidente Antonio De Vizia e la direttrice della clinica, Marcella De Vizia, aveva deciso di scendere subito in campo – si legge in una nota – a fare la propria parte, per supportare il comparto sanitario pubblico piegato in un momento di emergenza.

“Se tutto ciò è stato possibile – ha afferma il management della clinica – lo dobbiamo sì al nostro durissimo lavoro di questi mesi, ma soprattutto alla abnegazione dei nostri dipendenti che hanno scelto di continuare a svolgere, con professionalità e umanità, il proprio lavoro anche nel momento della paura. Quando, questa mattina, nel salutare tutti, commosso, un paziente ha affermato ‘Avete preso in carico non solo la malattia ma la persona, la mia persona’ ci siamo ritrovati in un giorno felice”.







LEGGI ANCHE

Burioni promuove solo 10 su 408 studenti, scoppiano proteste social

Il Professore Roberto Burioni è al centro di una controversia sui social media, accusato da alcuni studenti della facoltà di Medicina di San Raffaele...

Pirateria: dal Tribunale di Campobasso la prima condanna per la truffa del ‘pezzotto’

Il Tribunale di Campobasso ha emesso una condanna di 2 anni e 20 giorni di reclusione, pena sospesa, insieme al pagamento di una multa...

Si fingono poliziotti e rapinano giovane napoletano: arrestati due romani

Due uomini di 28 e 33 anni Roma sono stati arrestati dalla stazione dei Carabinieri di Casal Palocco per aver rapinato un giovane di...

Napoli, figlia e sorelle del boss nelle case popolari del rione Amicizia. I nomi dei 16 indagati

La Procura di Napoli ha indagato 16 persone per l'occupazione abusiva di case popolari nel Rione Amicizia a Napoli. Tra gli indagati ci sono...

Napoli, gli affari di Michele Scognamiglio il “guru” del riciclaggio internazionale

Il mago del riciclaggio, il napoletano Michele Scognamiglio aveva messo in piedi una  centrale capace di ripulire ben 2,6 miliardi di euro in cinque...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE