Seguici sui Social

Italia

Tridico assicura: ‘Il bonus di 600 euro arriverà a tutti, i fondi ci sono’

Pubblicato

in


Pubblicità


L’opzione dell’insufficienza delle risorse è impossibile. Lo ha detto il presidente dell’Inps, Pasquale Tridico, nel corso della registrazione di Porta a Porta che andrà in onda stasera, in relazione alle risorse destinate ai lavoratori autonomi per l’emergenza Coronavirus. Il soldi, ha detto Tridico, “arriveranno a tutti perché sono tutti nella relazione tecnica della misura e il Governo, con il quale c’è un’interlocuzione continua, ha assicurato le risorse aggiuntive che arriveranno nei prossimi giorni, con il prossimo decreto. Quindi – ha aggiunto il presidente dell’Inps – non c’è alcuna preoccupazione sul fatto che le risorse possano essere insufficienti. Questa è un’opzione impossibile”. “Tutte le persone che si trovano nelle categorie identificate – ha concluso – e cioé autonomi, partite Iva, turismo, spettacoli, agricoli, commercianti e artigiani, avranno i 600 euro e verrà rifinanziato questo bonus per il periodo successivo a quello di marzo”.

Pubblicità

Il sito dell’Inps è stato riaperto nel pomeriggio ma subisce ancora rallentamenti perché alcune risorse sono “utilizzate per difendere il sito dagli attacchi”. Lo ha detto il presidente dell’Inps, Pasquale Tridico nel corso della trasmissione Porta a Porta dicendo che continua ad arrivare ancora una mole molto alta di domande. Tridico ha confermato che si valuta di scaglionare gli accessi con una fascia oraria dalla mattina alle 16 per patronati e consulenti e una dopo le 16 per i cittadini. Il presidente Inps ha sottolineato che oggi sono arrivati attacchi di “sciacalli, di hacker” che hanno bloccato il sito, riaperto poi nel pomeriggio.

Continua a leggere
Pubblicità