ciarambino


“Siamo soddisfatti che nel suo piano contro la crisi, la giunta regionale abbia tenuto conto delle proposte formulate dal nostro gruppo, tese a fornire un contributo concreto alle famiglie indigenti e per il sostegno e il successivo rilancio degli esercizi e delle imprese di ogni comparto della Campania. Siamo sempre stati convinti che quella della collaborazione istituzionale sia la strada giusta, per questo chiediamo di incrementare sempre di più il dialogo con tutte le forze politiche e le diverse espressioni della società civile. Così come ha prestato ascolto alle misure che abbiamo prospettato per arginare il disagio sociale e la crisi delle imprese, introducendole nell’ultimo pacchetto di provvedimenti regionali, il presidente De Luca recepisca ora anche le nostre proposte sulla sanità, in particolare su tamponi, assistenza domiciliare e pieno coinvolgimento del II Policlinico nella gestione dell’emergenza”. Lo dichiara la capogruppo regionale del Movimento 5 Stelle Valeria Ciarambino.

LEGGI ANCHE  Campania, Ciarambino: “Bilancio non risponde a esigenze di famiglie in difficoltà e imprese in crisi”

“Auspichiamo – aggiunge Ciarambino – che il governatore prenda ora in seria considerazione la nostra richiesta di un incontro e che sia presente ai prossimi appuntamenti con le Conferenze dei capigruppo, ora che siamo riusciti a ottenere che si riuniscano con cadenza settimanale. E’ soltanto attraverso un confronto costante e unendo idee e risorse che sarà possibile vincere questa sfida”.




Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie

Coronavirus, Falco (Corecom Campania): ‘Bene misure anti-crisi della Regione’

Notizia Precedente

Piano anticrisi, i commercialisti coadiuveranno la Regione Campania

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..