In Campania verso la fase 2 con la chiusura delle spiagge libere? Borrelli: ‘Alquanto esagerato’

SULLO STESSO ARGOMENTO

Per la fase due dell’emergenza sanitaria Coronavirus alcuni hanno ipotizzato come trapela da indiscrezioni pubblicate da il Mattino di chiudere le spiagge libere, dove sarebbe praticamente impossibile far rispettare le distanze di sicurezza come invece sarebbe possibile sui lidi privati.
“Chiudere le spiagge libere ci sembra alquanto esagerato anche perché significherebbe rinunciare completamente al mare per chi non può permettersi l’accesso ad un lido privato o una barca, per questo ci batteremo fino in fondo affinché restino aperte, magari controllate dal personale comunale che possa far si che vengano rispettati i protocolli di sicurezza.” – dichiara il Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli –

“Nel caso in cui cui ci fossero esigenze istituzionali di restrizioni dei tratti di spiaggia libera, Fiba Confesercenti sta già studiando e concertando possibili promozioni dedicate alle famiglie con tariffe solidali e sostenibili perché il mare e la spiaggia devono essere per tutti ma in ogni caso per quanto ci riguarda cercheremo in tutti i modi di far aprire le spiagge pubbliche.






LEGGI ANCHE

‘Di mamma ce n’è una sola’, su Rai 5 Vincenzo Salemme torna con il suo spettacolo

In onda sabato 24 febbraio alle 21.15 su Rai 5. In questa commedia, Salemme interpreta il ruolo della padrona di casa di una famiglia piccolo...

Tentativo di furto di attrezzi agricoli a Benevento: due uomini denunciati

In provincia di Benevento, i carabinieri di San Salvatore Telesino hanno denunciato due uomini della provincia di Caserta per il tentativo di rubare attrezzature...

Acerra, pusher 19enne arrestato dai carabinieri

Ad Acerra i carabinieri della locale stazione hanno effettuato un blitz anti-droga che ha portato all'arresto di un pusher. Grazie a un servizio mirato, le...

Camorra: stesa a Pianura contro la casa del boss Antonio Carillo

Napoli. Prima l'incendio di uno scooter parcheggiato in strada e poi una stesa di avvertimento. Torna la paura, tornano gli spari in via Evangelista...

Camorra, sequestro beni allo sponsor della Casertana calcio

Sequestro beni per oltre 1,5 milioni di euro a imprenditore ritenuto contiguo al clan Belforte dei Marcianise. E tra i beni sequestrati c'è anche...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE