Seguici sui Social

Coronavirus

Coronavirus, morta dottoressa di Terzigno: lavorava alla Clinica Maria Rosaria di Pompei

PUBBLICITA

Pubblicato

il

coronavirus campania


E’ morta a Terzigno un’ostetrica di 47 anni, che era risultata positiva al coronavirus e che ha perso la vita dopo il ricovero di un mese e mezzo in terapia intensiva. Lo rende noto il sindaco del comune vesuviano, Francesco Ranieri, spiegando che la donna era affetta da una patologia congenita. La dottoressa, che lavorava nella casa di cura ‘Maria Rosaria’ di Pompei, è la quarta vittima a Terzigno, comune della città metropolitana di Napoli.

LEGGI ANCHE  Oroscopo di oggi la giornata segno per segno

Continua a leggere
Pubblicità

Attualità

Vaccini, oltre 972mila persone vaccinate in Italia. Campania prima col 92,4%

Pubblicato

il

Vaccini, oltre 972mila persone vaccinate in Italia. Campania prima col 92,4%.

Sono 972.099 le somministrazioni dei vaccini anti-Covid secondo il report di questa mattina del ministero della Salute. Il numero è pari al 64.4% delle dosi consegnate finora, che sono 1.455.675.

La regione con il rapporto piu’ alto tra somministrazioni e vaccini consegnati e’ la Campania (92,4%), quella con il piu’ basso la Calabria (39,4%). Sono stati vaccinati 734.969 operatori sanitari e sociosanitari, 155.865 tra personale non sanitario e 81.265 ospiti di strutture residenziali assistite.
A due settimane dall’inizio delle vaccinazioni anti Covid-19, che hanno coinvolto a oggi oltre di 972 mila adulti in Italia, sono cominciati gli studi clinici per testare il vaccino in eta’ pediatrica. Attualmente i due vaccini autorizzati in Europa dall’Ema sono quelli di Pfizer/BioNTech e di Moderna. Il primo non puo’ essere iniettato a bambini e ragazzi al di sotto dei 16 anni e il secondo ai minori di 18.

LEGGI ANCHE  Torna 'Il Sud in Diretta', a cura di Q.M. con Gino Giammarino
Continua a leggere

Le Notizie più lette