negli ultimi anni e’ stata la citta’ che maggiormente e’ cresciuta per cultura e turismo. Per noi lo stop di questi settori e’ una grande botta perche’ quell’economia che ruotava attorno al turismo e al commercio ha preso sicuramente una mazzata, ma noi ripartiremo proprio da li”. Cosi’ il sindaco di , Luigi , intervenuto a Rainews24.

“Stiamo programmando l’estate mettendo al centro proprio la cultura che e’ arma di riscatto – ha affermato – ripartiremo dagli spazi della socialita’, dalla bellezza e proveremo a dimostrare che stare all’aperto, finito questo momento di emergenza, sara’ sicuro con tutte le cautele dovute ma ha spazi importanti. Siamo a lavoro sulla ripartenza perche’ aspettare renderebbe tutto piu’ complicato”.



Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..