Coronavirus, secondo caso di contagio a Somma Vesuviana

SULLO STESSO ARGOMENTO

“So di gente con le valige che arriva alla stazione. Chi viene dalle zone critiche deve mettersi in quarantena”. E’ l’appello del sindaco di Somma Vesuviana, comune della provincia di Napoli, Salvatore Di Sarno. “C’è il secondo caso di Coronavirus a Somma Vesuviana – annuncia il sindaco – .Dobbiamo stare a casa. C’è gente che addirittura si reca a casa di amici a cena per stare insieme”. Il sindaco invita i suoi concittadini a non fare la spesa, giorno per giorno ma per tutta la settimana o anche per due settimane. “All’interno dei parchi o dei condomini, ci sono famiglie che si riuniscono con altre famiglie. Non si può fare”, prosegue il sindaco che annuncia a breve misure ancora più restrittive su tutto il territorio comunale.


Torna alla Home


Napoli, appello dei tassisti: ‘Subito un piano traffico serio’

L'associazione dei tassisti di base di Napoli ha inviato un appello al Comune per chiedere un piano traffico più efficace e duraturo. Nella lettera inviata ai vertici dell'amministrazione, si sottolinea l'importanza di adottare misure che permettano una circolazione più fluida, specialmente in vista delle festività del 25 aprile e del...

Napoli, in arrivo contatori digitali anti spreco acqua

Il Comune di Napoli sta introducendo nuovi contatori digitali, noti come smart meters, per monitorare il consumo d'acqua dei cittadini in maniera più efficiente. Questa iniziativa fa parte di un progetto di ammodernamento promosso dall'Azienda speciale del Comune, Abc, per migliorare i servizi legati all'acqua per i cittadini napoletani. Presentazione...

Nocera, truffa sui prodotti energetici: 10 indagati e sequestro beni per 40milioni di euro

La Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Salerno ha eseguito un provvedimento di sequestro preventivo di beni, valori mobiliari ed immobili per un totale di circa 40 milioni di euro, notificando contemporaneamente un avviso di conclusione delle indagini preliminari a 10 persone. Tutte indagate per vari reati, tra cui...

Brusciano, arrestato ladro seriale di auto: caccia al complice

La scorsa notte a Brusciano, i carabinieri hanno arrestato Agostino Galasso, un 43enne noto alle forze dell'ordine, per furto aggravato di un'auto. Durante un'operazione antirapina, i militari hanno sorpreso due individui a bordo di un'auto compiere movimenti sospetti. Uno dei due, Galasso, è stato bloccato mentre cercava di forzare una...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE