foto di repertorio

L’Osapp Sindacato autonomo Polizia Penitenziaria evidenzia il gran lavoro precauzionale e cautelativo posto in essere nell’evitare il proliferarsi del coronavirus all’interno del G.Salvia. Il dirigente medico competente dott.Irollo V. in sinergia con il dott.Berdini direttore dell’istituto penitenziario partenopeo tra i più grandi ed affollati d’Europa, da subito si sono attivati con un un’azione preventiva al fine di scongiurare l’evolversi dell’epidemia all’interno della struttura. Casi sospetti sono stati isolanti e posti in quarantena, mentre altri sono risultati negativi al tampone, il tutto a dimostrazione di un’attività concreta e scrupolosa. Comunque, ad oggi nessun caso di contagio da coronavirus riscontrato, ma nonostante ciò l’attenzione è alta e sotto controllo, specie nelle misure di prevenzione.Sono stati messi in campo rilevatori termici, tensostruttura per il triage primo ingresso dei ristretti, dotazione guanti, mascherine ed igienizzante, bonifiche e sanificazione dei luoghi sospetti e maggiormente frequentati.
Per il v.segretario regionale Osapp Campania Luigi Castaldo l’attività sanitaria di prevenzione posta in essere è lodevole in rapporto alle lecite preoccupazioni tenuto conto delle grosse difficoltà strutturali e logistiche nonché delle risorse economiche messe in campo.Castaldo auspica maggiori investimenti e accortezze nella Sicurezza di tutti, restrizione temporanea delle visite in entrata con senso di responsabilità da parte di tutti(familiari, avvocati, etc.), scrupolosità nell’esecuzione delle disposizioni emanate dal dott.Fullone A. Provveditore della Campania e spirito di collaborazione nell’attenersi coscienziosamente alle indicazioni emanate dal Ministero della Salute.
L’Osapp da sempre vicino al personale di Polizia Penitenziaria, sarà come sempre in prima linea a denunciare con trasparenza ogni irregolarità o difficoltà che dovessero emergere in questo delicato e complicato periodo storico epidemiologico, che tutta la Polizia Penitenziaria operante negli istituti campani sta vivendo.

Nessun tag trovato per questo articolo.

Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..