Con l’introduzione della familiare 2020 all’interno del testo della nuova Manovra del decreto fiscale 2020, collegato alla legge di bilancio, si prevedono risparmi per gli automobilisti che ogni anno devono fare i conti con i salassi delle assicurazioni. In base a quanto disciplinato il testo introduce un bonus che permetterà alle famiglie di ottenere il riconoscimento della classe di merito più vantaggiosa su tutti i mezzi posseduti all’interno del nucleo familiare.
C’è di fatto un ampliamento della legge Bersani in materia di classi di merito consentendo quindi a tutti i componenti della famiglia di assicurare  i mezzi di trasporto “anche di diversa tipologia” con la classe di merito più favorevole, a patto però che non ci siano stati incidenti “con responsabilità esclusiva o principale o paritaria negli ultimi 5 anni”.
Esempio pratico.  Se all’interno di una famiglia si hanno ad esempio due auto, una in classe 12 ed una in classe 1, + un motorino, sia l’auto in classe 12 che il motorino avrebbero diritto alla prima classe dell’altra auto, e consentendo quindi alla famiglia di risparmiare notevolmente sul premio RC dell’assicurazione.
La novità introdotta dal Parlamento rappresenta una vera e propria  rivoluzione del Decreto Bersani che prevedeva il recupero della classe solo per la stessa tipologia  di veicolo: auto con auto, motociclo con motociclo , ciclomotore con ciclomotore . Questa possibilità viene estesa anche ai casi di rinnovo di contratti già stipulati purché negli ultimi 5 anni non sia stati coinvolti in sinistri con responsabilità esclusiva o principale o paritaria, in base alle risultanze dell’attestato di rischio. Questa norma entrerà in vigore dal 16 febbraio e oltre ai nuovi contratti sarà applicata anche sui rinnovi. Per ottenere un preventivo gratuito (CLICCA QUI) o richiedi maggiori informazioni su WhatsApp al 3349794042


Napoli a caccia di nuovo riscatto in Coppa Italia contro Inter

Notizia precedente

Le Sardine Campania: ‘Oltre la linea del Sud’

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..


Commenti

I Commenti sono chiusi