Napoli, il papà di Annalisa Durante: ‘Chi ha sbagliato pagherà’

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli. “Tutti voi mi date la forza. Oggi in mezzo a voi vedo Annalisa”. Queste le parole commosse espresse da Giovanni Durante, papà di Annalisa Durante, vittima innocente di camorra, uccisa nel marzo 2004 nel corso della manifestazione nello spazio di Piazza Forcella a Napoli, nel giorno in cui la giovane avrebbe compiuto 30 anni. “Grazie alle istituzioni che mi sono vicino, che mi hanno concesso questo stabile in cui si sta realizzando il mio sogno quello di aiutare i ragazzi che noi dobbiamo togliere dalla strada. Questo è un lavoro che faccio con il cuore e a chi ha sbagliato dico: cambiate vita”, ha concluso.


Torna alla Home

telegram

LIVE NEWS

Campi Flegrei, da ieri sera oltre 50 gli interventi dei vigili del fuoco

Prosegue incessante l'intervento dei vigili del fuoco nel territorio di Napoli, in risposta alla serie di scosse sismiche che da ieri sera stanno colpendo la zona dei Campi Flegrei. Le squadre di soccorso hanno già effettuato oltre 50 interventi per la verifica della stabilità degli edifici, la rimozione e...

A Pozzuoli arrivate 400 brandine intanto evacuate un’altra famiglia

Pozzuoli. A seguito della scossa di terremoto di ieri nei Campi Flegrei, il numero di famiglie sgomberate a Pozzuoli è salito a 36. Nella notte, un'altra famiglia è stata evacuata dalla propria abitazione dopo le verifiche di vigili del fuoco e protezione civile che hanno riscontrato danni strutturali. Su richiesta della...

CRONACA NAPOLI