nas, I Nas sequestrano nel Salernitano migliaia di cosmetici non autorizzati


Grande lavoro compiuto nelle scorse ore da parte dei carabinieri del di Salerno. Una azienda che produce e distribuisce farmaci e cosmetici è finita nel mirino delle forze dell’ordine. Di fatto è stata bloccata l’attività di produzione e confezionamento dei prodotti di questa società, che operava in tutta la Campania. Al centro dell’attività da parte degli uomini del Nucleo Antisofisticazione e Sanità della città campana c’era l’immissione sul mercato di migliaia di prodotti. Ma il loro intervento è stato provvidenziale in tal senso.
In totale sono stati circa 30mila i prodotti che hanno subìto il blocco da parte dei carabinieri. Si tratta sia di dispositivi medici che di prodotti di cosmetica, pronti a finire sul mercato. Tutti questi prodotti erano provvisti di dichiarazioni e marchio CE non conformi all’originale. Inoltre, l’azienda che operava a Salerno non disponeva di alcuna documentazione che attestasse la valutazione sulla sicurezza dei suoi prodotti. In seguito non è stata riscontrata la notifica al Ministero della Salute, necessaria per immettere determinati prodotti sul mercato.
Dunque, questa azienda di Salerno stava provando a immettere sul mercato prodotti potenzialmente pericolosi per la salute dei suoi acquirenti. A mancare erano di fatto tutti gli attestati e le documentazioni che confermano la sicurezza dei prodotti e che sono obbligatori a norma di legge. Tutta la merce è stata sequestrata dai carabinieri del e lo stabilimento ha dovuto sospendere ogni sua attività. La licenza dell’azienda è stata sospesa fino a quando non verranno completati tutti gli accertamenti all’interno della fabbrica da parte dei militari dell’Arma.

LEGGI ANCHE  Covid: parlamentare 5stelle dona autovettura a Usca del Salernitano

Sono diverse le irregolarità che sono già venute alla luce dall’inizio degli accertamenti di rito. La documentazione che prevede l’autorizzazione a produrre e immettere sul mercato i prodotti medici e di cosmetica non era presente o era fallace. Questa azienda, che opera in provincia di Salerno e in tutta la valle dell’Irno, si estende su una superficie che supera i 500 metri quadri. Dunque proseguono in maniera costante e senza scrupoli le attività da parte dei carabinieri del , contro l’immissione sul mercato di prodotti sprovvisti di tutti i marchi di sicurezza e le conseguenti autorizzazioni.



Cronache Tv



Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

Specializzandi e campagna vaccinale, Maria Triassi: ‘Grazie al ministro Speranza’

Il ministro Speranza ha voluto ringraziare tutti i medici specializzandi del Paese. Maria Triassi commenta con favore le parole del...
Leggi tutto

Battipaglia, badante muore in un incendio: ha prima salvato 2 anziani

La donna di origine bulgare dopo aver salvato gli anziani è rientrata in casa per recuperare qualcosa ma non è...
Leggi tutto

Napoli, pronto soccorso dell’ospedale del Mare in emergenza

L'ospedale del Mare è sempre più sotto pressione. Negli ultimi 4 giorni si è intensificato il numero dei ricoveri per...
Leggi tutto

Napoli, pistola nascosta in un furgone al rione Traiano

Beretta completa di caricatore rinvenuta in via Marco Aurelio
Leggi tutto

Napoli, bus sprofonda in una buca in strada

Paura tra i passeggeri della linea 128. La denuncia di Marco Sansone del sindacato di base
Leggi tutto

Uccide la figlia di 2 anni poi tenta il suicidio: arrestata

La donna di 41 anni è in stato di fermo. E' accaduto in provincia di Milano
Leggi tutto

Da oggi in Dad 6 milioni di studenti in tutta Italia: le proteste

Protestano comitati di genitori e docenti e studenti da nord a sud. La situazione regione per regione
Leggi tutto

Campania da oggi zona rossa: cosa accade e cosa si può fare

Stretta necessaria a causa dell'aumento dei contagi. Per uscire serve l'autocertificazione
Leggi tutto

Epidemia colposa: arrestati i titolari di una casa per anziani

In carcere i titolari di una casa per anziani di Marsicovetere avrebbero causato la morte di 22 anziani
Leggi tutto

Oroscopo di oggi la giornata segno per segno

Le previsioni dello Zodiaco per oggi 8 marzo
Leggi tutto

Ghoulam: trauma distorsivo al ginocchio sinistro

Il difensore del Napoli si sottoporrà domani agli accertamenti a Villa Stuart
Leggi tutto

Le pagelle del Napoli: Insigne il migliore, Zielinski illumina

Il capitano autore di una doppietta trascina gli azzurri. Osimhen entra e fa gol
Leggi tutto

Super Insigne regala i tre punti al Napoli contro il Bologna

Partita molto dinamica al Diego Armando Maradona, che i partenopei vincono grazie alle reti di Insigne (8’,76’) ed Osimhen (65’)....
Leggi tutto

Covid, 11 morti e 277 nuovi positivi tra Caserta e provincia

Sono stati invece 26485 i cittadini che hanno ricevuto la doppia dose di vaccino
Leggi tutto

Somma Vesuviana, bomba all’imprenditore: si segue la pista locale

Nel mirino un imprenditore edile. La vicenda sta alimentando anche la polemica politica
Leggi tutto

Napoli-Bologna le formazioni ufficiali: panchina per Osimhen, torna Ospina

Gennaro Gattuso per la sfida contro il Bologna si affida nuovamente a Mertens prima punta.
Leggi tutto

Napoli, equipaggio del 118 aggredito al Vomero

L'aggressione in via Petrarca. Contro i componenti dell'ambulanza hanno inveito circa 50 persone.
Leggi tutto

Sarno, incidente sul lavoro: morto operaio, donati gli organi

Il fegato donato a un paziente a Napoli. i reni sono stati destinati a un ospedale di Genova, mentre le...
Leggi tutto

Napoli, pusher in azione nonostante il coprifuoco: arrestato

In manette è finito il 23enne Maurizio Di Lorenzo, denunciato anche per violazione delle norme anti covid
Leggi tutto

Covid, positivi in aumento in Italia: oggi al 7,6%

Con i 20.706 positivi si è superata la soglia dei 3 milioni di casi dall'inizio della Pandemia
Leggi tutto


Ti potrebbe interessare..