PUBBLICITA'

CalcioIl NapoliUltim'ora

Arriva Messi, e Maradona: ‘Non ho dubbi, il mio cuore è con il Napoli’


PUBBLICITA'



 

“Io non ho dubbi: il mio cuore è con Napoli e i napoletani, soprattutto in questa difficile sfida”, sono parole di Diego Armando Maradona in occasione della partita di stasera degli Ottavi di Champions al San Paolo tra il Napoli e il Barcellona, due ex squadre del Pibe. La confidenza, come riporta Il Mattino, è stata raccolta da Stefano Ceci, il suo assistente napoletano, un grande tifoso che è diventato segretario e consigliere, seguendo Diego in giro per il mondo. Parole d’amore che mandano in estasi i tifosi azzurri e che caricano anche la squadra di Gattuso: “Il Napoli sta attraversando una stagione complicata, dopo 15 anni vive la stagione più difficile della stagione De Laurentiis. Gattuso si sta confermando un grande uomo di spogliatoio, però c’è un ciclo da riaprire e non sarà facile. Durissima la sfida col Barcellona, ma nel calcio i pronostici si ribaltano. E allora la mia speranza è che il Napoli faccia una grande sorpresa e renda felice il suo popolo”. Poi Maradona ha parlato anche di Messi: “Spero che non faccia grandi giocate a Napoli. E’ un grandissimo talento, bravissimo ragazzo, ma vogliono caricarlo ingiustamente di un peso. Lui deve fare la sua carriera e la sua vita, sapendo che è il più grande calciatore in circolazione. A cosa servono questi paragoni che si fanno da quasi vent’anni? Ho un bellissimo ricordo di Leo nel periodo della Seleccion, era un divertimento vederlo in allenamento e in partita. Barcellona è l’habitat naturale per Leo: ha iniziato qui e qui finirà”.

 



PUBBLICITA'