La Fondazione Ente Ville Vesuviane propone all’interno di Villa delle Ginestre una programmazione di eventi volti a rendere la villa casa della poesia e delle arti. Oltre alle visite guidate e ai laboratori didattici che si svolgono quotidianamente al suo interno, il 2020 vedrà ospitare in villa una serie di seminari rivolti al mondo didattico nel senso ampio del termine coinvolgendo docenti, ma anche cultori di letteratura e studenti, in una serie di incontri dedicati ai temi della poesia, della filosofia e della letteratura. Il primo di questo ciclo di seminari si intitola “Poesia e Filosofia, le due metà”. Il progetto, a cura di Edoardo Sant’Elia, si pone nell’ottica di un possibile superamento dell’antica dicotomia tra poetica e filosofia, mettendo a confronto sei poeti e sei studiosi, verificando dunque creativamente e analiticamente quanto i due campi debbano l’uno all’altro, quanto resti di reciproca diffidenza, quanto di inevitabile appartenenza, il tutto strutturato attraverso tre incontri seminariali che vedranno la presenza volta a volta di due poeti e due studiosi. I seminari si svolgeranno a partire da sabato 8 febbraio ore 16 presso Villa delle Ginestre. Gli incontri sono rivolti a docenti ed appassionati di letteratura e poesia, i quali potranno prenotarsi attraverso l’indirizzo e-mail villadelleginestre@villevesuviane.net o telefonando tutti i giorni – escluso il lunedì – dalle 10 alle 13 al numero 0810481245. Verrà rilasciato un attestato di partecipazione a seminario concluso.

Al Marte Mediateca di Cava de’ Tirreni, 4 appuntamenti per celebrare la Giornata della Memoria

Notizia Precedente

Pianura, riapre lo storico parco Attianese, la Municipalità: “Una bella collaborazione tra istituzioni e territorio”

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..

Altro Cultura