Restano le mosse dell’Inter al centro della sessione di mercato di Serie A iniziata il 2 gennaio e aperta fino a fine mese. Dopo essersi assicurato l’ala inglese Ashley Young, arrivato dal Manchester United, il club nerazzurro e’ vicinissimo a Victor Moses, esterno di centrocampo fino ad oggi al Fenerbahce in prestito dal Chelsea. Il 29enne nigeriano, uno dei pupilli di Antonio Conte, oggi e’ a Milano per visite mediche e firma del contratto. Ma l’Inter prosegue il lavoro anche per il 27enne centrocampista danese Christian Eriksen. E’ previsto un colloquio tra l’agente del calciatore e il Tottenham. Presto potrebbe arrivare l’accelerazione giusta per concludere un confronto che dura ormai da settimane. Nerazzurri attivi anche per sul fronte uscite. Il Lipsia capolista in Bundesliga e il Newcastle puntano all’esterno Valentino Lazaro, mentre la Roma continua a manifestare il proprio interesse per Matteo Politano, dopo il fallimento dello scambio con Leonardo Spinazzola. Non e’ escluso che l’attaccante arrivi nella Capitale con una nuova formula, un prestito con obbligo di riscatto legato alle presenze. I giallorossi provano a chiudere anche per il difensore dell’Atalanta Roger Ibanez, brasiliano, 21 anni, che potrebbe arrivare in prestito con obbligo di riscatto. Per quanto riguarda la Juventus, il club bianconero valuta ancora con il Barcellona uno scambio Rakitic-Bernardeschi. Uno dei nodi riguarda il conguaglio a favore dei campioni d’Italia. Da Torino mantengono poi gli occhi puntati sul gioiellino del Brescia Sandro Tonali, considerato il “nuovo Pirlo”, una delle maggiori rivelazioni del campionato. Per il talentuoso centrocampista classe 2000 e’ pronta a scatenarsi un’asta internazionale tra grandi club europei. Piace al Paris Saint-Germain, ma anche Pep Guardiola lo vedrebbe bene nel suo Manchester City. Il Napoli, dopo l’acquisto di Lobotka e Demme, e di Rrahmani che pero’ restera’ a Verona fino a giugno, valuta il rinnovo del contratto di Dries Mertens. Il calciatore e la societa’ provano a rompere il gelo. L’Atalanta ha preso il giovane difensore tedesco Lennart Czyborra. L’esterno sinistro, 20 anni, arriva a Bergamo a titolo definitivo dagli olandesi dell’Heracles con un’operazione che si aggira intorno ai 4 milioni di euro. Per il calciatore un contratto di 5 anni. L’Hellas pensa al 21enne Kevin Agudelo del Genoa per sostituire Bessa, che ha fatto visite in Brasile. Il centrocampista Sofyan Amrabat, 23 anni, altra sorpresa della stagione, interessa alla Fiorentina. I viola, dopo aver raggiunto un accordo con il centrocampista, avranno contatti con la societa’ veronese, che invece aveva un’intesa con il Napoli. Il Cagliari si e’ avvicinato ancora al croato della Juventus Marko Pjaca, ma manca un’intesa totale tra i due club. Il Parma cerca un attaccante dopo il grave infortunio a Roberto Inglese. Circolano le ipotesi Alessandro Matri, attualmente al Brescia, e Antonio Sanabria, al Genoa. Proprio il Genoa intanto, dopo aver preso lo svedese Sebastian Eriksson, valuta nuove pedine per il centrocampo, come l’ex Pescara Juan Fernando Quintero.

Napoli, ferimento della piccola Noemi: il 28 febbraio i fratelli Del Re davanti al gip

Notizia Precedente

L’allarme di Greta Thunberg: ‘La nostra casa è in fiamme, agite per i figli’

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..