Incidente mortale questo pomeriggio in Val Senales. Un automobile, guidata da un’altoatesina, all’uscita da una galleria nei pressi di Ratisio, si è capottata. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e la croce bianca, come anche il medico d’urgenza l’elisoccorso Pelikan 2, che pero’ non ha potuto salvare la vita della donna. Loreta Penza, una donna di 56 anni originaria di Napoli, stava viaggiando lungo la Val Senales quando all’uscita di una galleria nei pressi della frazione di Ratisio, comune di Senale, ha perso il controllo del suo veicolo che è uscito di strada e si è ribaltato più volte.
A soccorrerla, immediatamente dopo l’incidente, i paramedici di un’ambulanza della Croce Bianca di Naturno che passavano per caso proprio un quel momento e che hanno anche chiesto l’intervento dell’elicottero di salvataggio Pelikan 2. Purtroppo però per la donna non c’è stato nulla da fare. I soccorritori hanno provato a rianimarla sul posto ma la vittima è deceduta a causa dei traumi riportati.
Sul posto anche i vigili del fuoco e i carabinieri di Senales. Loreta Penza gestiva la baita Malga Lazaun a 2.400 metri, nel comprensorio sciistico della Val Senales.

Inchiesta sul matrimonio: in Procura a Napoli ascoltati Tony Colombo e il fratello di de Magistris

Notizia Precedente

Elezioni suppletive a Napoli: Sandro Ruotolo candidato Pd e DemA

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..