Seguici sui Social

Lavoro

Sciopero Auchan, 3000 posti a rischio. Borrelli: “Pieno appoggio ai lavoratori.Lavorare è un diritto sacrosanto.”

Pubblicato

in

I supermercati Auchan, acquisiti dal gruppo Conad, oggi 23 dicembre non hanno aperto al pubblico, causa sciopero. Sarebbero infatti 3 mila gli esuberi, i dipendenti a rischio licenziamento con l’acquisizione di Auchan da parte di Margherita Distribuzione.
Il Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli appoggia la protesta dei dipendenti Auchan: “Offriamo pieno sostegno ai dipendenti Auchan che in queste ore stanno manifestando, combattendo nell’intento di salvaguardare il loro posto di lavoro. Quello al lavoro è un diritto sacrosanto poiché conferisce dignità all’essere umano. Conad deve ascoltare la voce dei lavoratori perché è grazie ad essi che le grandi aziende possono esistere e continuare a crescere. Tutti hanno diritto al lavoro e alle migliori condizioni in cui poterlo svolgere.”

Continua a leggere
Pubblicità