Arienzo. Una chiesa gremita ha accolto Paolo Z., il 12enne investito sabato sera mentre era in sella alla sua bicicletta a Santa Maria a Vico. E’ stato il vescovo Antonio Di Donna ad officiare i funerali nella chiesa di Sant’Andrea Apostolo ad Arienzo. Gli amici hanno salutato Paolo con un cartello dove c’era scritto: “Quando abbiamo saputo che sei volato via trai angeli i nostri cuori si sono spenti di dolore, tu eri un ragazzo speciale è buono, il tuo sorriso resterà nei nostri cuori, tutti noi ricorderemo i bei momenti che abbiamo vissuto insieme”.

LEGGI ANCHE  Superenalotto, nessun 6 ne 5+. Realizzati dieci 5 da 25mila euro

All’uscita dalla chiesa, sono volati in cielo decine di palloncini bianchi, mentre i presenti si sono lasciati andare in un lungo applauso accompagnato da volti intrisi di lacrime per una scomparsa prematura, immensa, che ha colpito l’intera comunità di Arienzo.

ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Natale: luminarie con frasi di Massimo Troisi,San Giorgio a Cremano rende omaggio al suo concittadino

Notizia precedente

Il Palazzo Reale di Napoli diventa autonomo

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..