Castellammare di Stabia. Intervento dei carabinieri della Compagnia di Castellammare ieri al Cmi dove era in corso l’esibizione del cantante Tony Colombo invitato dal quartiere per la festa dell’Immacolata. Il tempo di cantare tre pezzi e sono intervenuti i militari perché il concerto non era autorizzato. Tutti gli artisti invitati nei quartieri per la tradizionale festa nei rioni non si sono esibiti. Almeno su questo lo Stato ha vinto. Sui falò invece anche le disposizioni delle forze dell’ordine sono servite a ben poco: i falò infatti sono stati accesi nei vari quartieri. Colombo non è la prima volta che arriva in città e si esibisce senza autorizzazione: era accaduto lo scorso anno per l’inaugurazione di un negozio nella centralissima via Roma suscitando le proteste dei cittadini bloccati nel traffico.

Link sponsorizzati
Link sponsorizzati