Calcio: domani assemblea per decidere futuro Lega dopo Micciche’

Domani a Roma la Lega Calcio sara’ chiamata a eleggere il successore di Gaetano Micciche’ come presidente, dopo le dimissioni arrivate in seguito alla notizia secondo cui l’assemblea che lo aveva eletto non aveva rispettato lo statuto. La Lega Calcio – nome con cui e’ nota la Lega Nazionale Professionisti – Serie A – e’ l’organo che organizza la Serie A, la Coppa Italia, la Supercoppa Italiana e i loro torneo primavera omologhi. Gaetano Micciche’ si e’ dimesso lo scorso 19 novembre, dopo che il mese precedente la procura della Federcalcio aveva avviato un’indagine circa la regolarita’ della sua elezione, avvenuta in un’assemblea svoltasi nel marzo 2018. Nello specifico, l’accusa mossa verso l’assemblea e’ stata quella di aver finto un’elezione a scrutinio segreto per timore che i rappresentanti di alcuni club votassero diversamente da quanto manifestato pubblicamente, facendo mancare a Micciche’ l’unanimita’ necessaria all’elezione.

Contenuti Sponsorizzati