Aggressione ai medici a Napoli, il Saues: ‘Bene l’attenzione della magistratura’

google news

Il Saues, sindacato autonomo urgenza emergenza sanitaria, esprime il proprio apprezzamento al Procuratore della Repubblica di per l’istituzione di una speciale sezione di magistrati che si occuperanno dei reati di aggressione al personale dell’emergenza sanitaria. “Plaudiamo all’iniziativa del dottor Giovanni Melillo – sottolinea il presidente nazionale del Saues Paolo Ficco – certi che contribuira’ concretamente alla prevenzione e alla repressione di reati cosi’ particolarmente esecrabili e perpetrati peraltro nei confronti di chi, spesso in contesti e in condizioni difficilissime, si prodiga per salvare vite umane”. “Auspichiamo che intanto il Parlamento approvi norme maggiormente repressive nei confronti degli autori di questi reati ed intervengano per affrontare con la massima determinazione la grave criticita’ della carenza di personale medico e infermieristico, spesso alla base dei disagi subiti dai pazienti e quindi di non pochi episodi di violenza nei confronti degli operatori sanitari”, conclude Ficco.