Rave party ai piedi del Forte di Exilles in Piemonte: denunciati 117 giovani provenienti da Napoli, Roma, Genova e da altre città d’Italia

SULLO STESSO ARGOMENTO

Centodiciassette giovani provenienti da Napoli, Roma, Genova, Milano, Varese, Firenze e da altre parti  d’Italia. sono stati identificati e denunciati dai carabinieri per invasione di terreni. I militari sono intervenuti in Valsusa, su terreni privati ai piedi del forte di Exilles,  dove un centinaio di giovani provenienti da tutta Italia hanno dato vita ad un rave party non autorizzato. Altri tre ragazzi invece sono stati sorpresi mentre uscivano dal rave party sulle loro autovetture in palese stato di ubriachezza. L’alcol test ha confermato l’elevato valore di alcol nel sangue, per cui i carabinieri oltre a denunciarli, hanno ritirato le patenti e sequestrato i veicoli. I giovani, per entrare nei terreni, hanno divelto alcune barriere che impedivano l’accesso alla zona.


Torna alla Home


Fabbricava la ‘Molecola di Dio’, biochimico arrestato in Cile

Un giovane biochimico cileno è stato arrestato a Buin con l'accusa di aver fabbricato e venduto sui social network la dimetiltriptamina (DMT), una potente droga allucinogena conosciuta anche come "Molecola di Dio". L'operazione è stata condotta dalla Squadra Investigativa sulle Sostanze Chimiche Controllate (Brisuq) della Polizia Investigativa cilena. Secondo il...

Arzano, abbandono rifiuti: tre denunciati e numerosi sanzionati

Arzano. Continua il contrasto al "sacchetto selvaggio" da parte della polizia locale. Continua senza sosta sul territorio l'attività di contrasto dall'abbandono incontrollato dei rifiuti da parte degli agenti con l'individuazione di diversi trasgressori, soprattutto condomini insistenti nel centro storico che, a seguito delle accertate responsabilità si sono visti notificare sanzioni...

Sorrento, truffa si trasforma in rapina: arrestato 43enne

Un tentativo di truffa a danno di un'anziana donna di Sorrento si è trasformato in una rapina, con l'aggressore che ha anche aggredito la figlia della vittima prima di essere arrestato da carabinieri e polizia locale. Gaetano Conte, 43enne di Grumo Nevano già noto alle forze dell'ordine, si era presentato...

‘Mille Tulipani’, Van Gogh e Monet per la festa della Liberazione al Parco delle Chiocciole di Casalnuovo di Napoli

Giovedì 25 aprile al Parco delle Chiocciole di Via Paolo Borsellino a Casalnuovo di Napoli dalle ore 11.00 alle ore 14.00 (anche con animazione e gonfiabili per i più piccoli) Iniziativa realizzata con il contributo del Centro Studi Nappi APS, associazione di promozione sociale presieduta da Giovanni Nappi Casalnuovo di Napoli,...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE