Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy



Quartieri di Napoli

Napoli, prima seduta del “Consiglio dei Ragazzi” della IX Municipalità, proposte e confronto con i giovani per migliorare il territorio

Pubblicato

il

napoli


Oggi nel centro polifunzionale di Soccavo si è tenuta la prima seduta del Consiglio dei Ragazzi della IX Municipalità, un organismo consultivo voluto fortemente voluto per dare la possibilità ai nostri giovani di portare le loro idee e dare il loro contributo per il nostro territorio. Si tratta di un consiglio municipale vero e proprio che avrà la funzione di portare proposte e, soprattutto, di sensibilizzare i più giovani si temi della legalità, del rispetto delle istituzioni e dell’impegno civico attivo. Per l’elezione del Consiglio dei Ragazzi hanno partecipato il 72° Circolo Palasciano, l’Istituto Comprensivo Giovanni Falcone, l’Istituto Comprensivo Massimo Troisi, l’Istituto Ferdinando Russo, l’Istituto Comprensivo Statale Don Giustino Russolillo, L’Istituto Oasi del Fanciullo, l’Istituto Marotta, il 33°Circolo Risorgimento, il 54°Circolo Didattico Scherillo, l’Istituto Bracco e la scuola secondaria Statale Pirandello-Svevo.
«Oggi non è stata solo una giornata dedicata ai giovani, ma è stata soprattutto una giornata di crescita per la nostra Municipalità – ha commentato il presidente della IX Municipalità Lorenzo Giannalavigna. Siamo orgogliosi di vedere l’impegno profuso dai nostri ragazzi e le loro proposte concrete per il miglioramento dei nostri quartieri. Il Consiglio dei Ragazzi sarà un sprone a fare di più e a fare meglio nell’interesse dei cittadini. Vogliamo ringraziare di cuore i Dirigenti Scolastici per la loro collaborazione e, soprattutto, per il loro quotidiano impegno sul delicato fronte della scuola. Un primo risultato lo abbiamo già ottenuto: la prossima settimana saremo dall’assessore all’Istruzione del Comune di Napoli per un confronto sullo stato dei nostri istituti scolastici e sugli interventi più urgenti da realizzare. Ai ragazzi neoeletti consiglieri va il nostro più vivo incoraggiamento e l’augurio di buon lavoro».
L’elezione del Consiglio dei Ragazzi è stata resa possibile grazie alla forte sinergia tra le istituzioni locali e le dirigenze scolastiche che hanno messo a disposizione tempo e spazi. Nei prossimi giorni i neoeletti consiglieri daranno vita alla loro campagna elettorale per l’elezione del presidente.
«Siamo orgogliosi di tanta partecipazione da parte delle nostre scuole – ha commentato il Vicepresidente del nono parlamentino Marco Lanzaro – per un evento che abbiamo voluto con forza. I ragazzi hanno dato una magnifica risposta e l’impegno che stanno dimostrando non può fare altro che dare un ulteriore impulso alla nostra azione amministrativa. Ancora una volta i ragazzi hanno insegnato ai grandi che la politica può essere bella».

Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca Napoli

Napoli, nasconde droga su un albero: arrestato 42enne a Secondigliano

Pubblicato

il

secondigliano droga

Ieri sera gli agenti del Commissariato Secondigliano, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in via Cupa Carbone una persona che stava nascondendo qualcosa su un albero.

I poliziotti l’hanno raggiunto e bloccato trovando, sul ramo della pianta, una scatolina in metallo rivestita di foglie di plastica contenente un involucro con 8 grammi circa di cocaina.
Mario Moschino, 42enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Continua a leggere

Cronaca Napoli

Napoli, rimossi paletti e un gazebo abusivi a Montecalvario

Pubblicato

il

napoli montecalvario

Stamattina gli agenti del Commissariato Montecalvario e della Polizia Locale, con il supporto di personale della Napoli Servizi, nel corso di un servizio volto ad assicurare e ripristinare la legalità e la libera circolazione sulla pubblica via, hanno rimosso 45 paletti in metallo e 3 metri circa di catena abusivamente installati lungo vico Paradiso, vico Campanile al Consiglio, vico Trucco, vico Pergolella Morbillo e vico Grotta Mastrodatti.

I poliziotti, inoltre, in largo Baracche hanno sanzionato un uomo e una donna che avevano realizzato un gazebo nel quale avevano collocato due calcio balilla assicurandoli con una catena.
La struttura, che occupava parte della strada pubblica, è stata rimossa.

Continua a leggere

Le Notizie più lette