M5S: ‘Un circuito integrato per il rilancio delle Ville di Stabia e dei siti vesuviani’

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sopralluogo, questa mattina, nel Parco archeologico di Stabia del sottosegretario del Ministero per i Beni e le Attività culturali Anna Laura Orrico, accompagnata da una delegazione campana del Movimento 5 Stelle. Con il sottosegretario erano presenti la deputata Carmen Di Lauro, il consigliere regionale Luigi Cirillo e i consiglieri al Comune di Castellammare di Stabia Laura Cuomo e Francesco Nappi.

“Ho avuto l’occasione di ammirare un sito straordinario. L’impegno del Ministero, anche attraverso i suoi uffici territoriali, sarà intanto rivolto alla salvaguardia di un patrimonio storico culturale di altissimo valore, non solo per la Campania ma per l’intero Paese. Un patrimonio che deve essere però anche rilanciato e valorizzato al meglio, attraverso il coinvolgimento pure degli enti locali. Penso all’importanza che può l’innovazione digitale per offrire straordinarie esperienze immersive”, ha dichiarato il sottosegretario Orrico.

“Puntiamo a istituire un circuito integrato che parta da Pompei e giunga al Parco di Stabia, passando per siti altrettanto importanti, come l’Antiquarium di Boscoreale e gli Scavi di Oplonti a Torre Annunziata”. Così il consigliere regionale M5S Luigi Cirillo. “Con la recente approvazione di una nostra mozione in Consiglio regionale – prosegue Cirillo – abbiamo ottenuto che finalmente l’area del Parco di Stabia sarà perimetrata. Dobbiamo partire da questo risultato fondamentale per dare così origine a un vero e proprio Parco archeologico delle Ville di Stabia, con inevitabile impatto sullo sviluppo turistico ed economico per l’intera area”.



    “La cultura resta prioritaria per il Movimento 5 Stelle. La nostra battaglia per la valorizzazione di questo sito l’abbiamo portata a Roma, con una risoluzione in Commissione Cultura alla Camera. In questa direzione vanno tutte le sfide che abbiamo già calendarizzato per restituire dignità al nostro territorio, affinché operazioni come queste costituiscano nuova linfa per la nostra economia locale”. Così la deputata Carmen Di Lauro.




    LEGGI ANCHE

    La FIFA si oppone al cartellino blu. Infantino: “Completamente contrari, non lo useremo”

    Gianni Infantino, il presidente della FIFA, ha manifestato una posizione categorica contraria all'adozione dei cartellini blu. Questa dichiarazione è avvenuta all'arrivo a Glasgow per la 138esima assemblea generale annuale dell'International Football Association Board (IFAB). Il cartellino blu era stato proposto come una forma di espulsione temporanea, con l'obiettivo di fermare i calciatori colpevoli di proteste e falli tattici antisportivi per un periodo di 10 minuti. "Non verranno utilizzati cartellini blu a livello professionale. Per noi,...

    Caracas, esce la colonna sonora del film firmata D’Erasmo

    **La colonna sonora del film "Caracas" di Marco D'Amore firmata da Rodrigo D'Erasmo** La colonna sonora del film "Caracas" di Marco D'Amore, ispirato all'opera letteraria "Napoli Ferrovia" di Ermanno Rea e con un cast composto da Toni Servillo, Marco D'Amore e Lina Camélia Lumbroso, è stata rilasciata in formato digitale il 1° marzo. Rodrigo D'Erasmo, il talentuoso compositore e polistrumentista, ha lavorato alla creazione di una colonna sonora che mescola influenze culturali e musicali, esplorando...

    Avellino, anziani escono di notte e si feriscono: soccorsi dai carabinieri

    Nel cuore della notte, a "Musanni" nel territorio di Montemarano, provincia di Avellino, una coppia novantenne è stata soccorsa dai carabinieri di Montemarano. La donna era caduta fuori dalla loro abitazione e non riusciva a rialzarsi, mentre il marito, nel tentativo di raggiungere la figlia per chiedere aiuto, era rimasto bloccato in un terreno fangoso dopo una caduta. I militari, una volta individuati i due anziani, hanno coordinato con il personale del servizio sanitario le operazioni...

    Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

    Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

    Sparatoria a Fuorigrotta: pistoleri in azione in via delle Scuole Pie

    Nella zona di Fuorigrotta a Napoli, si è verificata una sparatoria su via delle Scuole Pie. I carabinieri del comando di Bagnoli sono intervenuti, intorno...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE