Il sottosegretario Orrico: ‘Inammissibile che al Sus si parli solo di problemi e crimine’

E’ fondamentale invertire la narrazione del Sud Italia, non e’ ammissibile che quando se ne parla a livello nazionale e internazionale si parli solo dei problemi e della criminalita’. Ci sono questi problemi ma il Sud e’ creativita’, patrimonio culturale, turismo sostenibile e responsabile, innovazione”. Lo ha detto il sottosegretario ai Beni Culturali Anna Laura Orrico a margine del Forum pa a Napoli. “Serve che il Sud – ha spiegato l’esponente del Movimento 5 Stelle, cosentina – serve si incontri e si confronti di piu’, come ha fato ad esempio in questi giorni con il Forum Pa. Spesso a Sud ci si e’ confrontati poco, aumentando il distacco tra istituzioni e cittadini e con il tessuto imprenditoriale e associativo. Se il Sud vuole riscattarsi deve innanzitutto trovare dei momenti di aggregazione e di riflessione. In piu’ abbiamo una rete di universita’ che esprimono delle grandi eccellenze, come la Federico II qui a Napoli, che e’ stata in grado di attrarre un grande player mondiale come Apple. Questo dimostra che le potenzialita’ ci sono. Incontriamoci di piu’ e confrontiamoci di piu’, lo dico da meridionale e meridionalista”

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati