“Esprimiamo massima solidarietà nei confronti di Leandro Limoccia, referente di Libera a Portici, per il vile atto di intimidazione di cui è stato vittima. Il danneggiamento della sua automobile è un atto vigliacco messo in atto da qualche individuo che, attraverso metodi camorristici e delinquenziali, dimostra di valere molto poco. Invitiamo la vittima di questa vergogna a continuare a testa alta nelle sue attività, senza curarsi di chi vuole intimidirlo. Speriamo che le forze dell’ordine individuino e puniscano i responsabili. Chi cerca di fermare le azioni del prossimo attraverso prepotenza e intimidazioni merita di essere colpito con la massima determinazione dalla legge”. Lo affermano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e Giorgio Alfieri e Franco Santomartino del gruppo del Sole che Ride di Portici.

Contenuti Sponsorizzati