Camorra, in narcos latitante Alfredo Marfella arrestato in Olanda

SULLO STESSO ARGOMENTO

 La Dia ha coordinato l’arresto, in Olanda, di Alfredo Marfella, latitante dal 2016, in quanto colpito da mandato d’arresto europeo, scaturito da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal tribunale di Napoli per traffico internazionale di stupefacenti. Lo rende noto un comunicato della Dia. L’operazione, spiegano, è stata possibile grazie al supporto del team antimafia olandese e di quella procura nazionale che, in costante contatto con la Dia, hanno localizzato il latitante, ritenuto il promotore e l’organizzatore di un’associazione che si poneva come intermediaria di acquirenti italiani verso trafficanti olandesi. La cattura è avvenuta, da parte degli uomini del dipartimento di polizia olandese, in un noto ristorante de L’Aja dove l’uomo lavorava regolarmente come chef. L’odierna operazione, prosegue la nota, può essere considerata il frutto di una strategia investigativa internazionale di contrasto alla criminalità organizzata, che la Dia ha sviluppato nel tempo, anche attraverso l’ideazione e la direzione della Rete operativa antimafia – Onnet, progetto che prevede, con gli strumenti di cooperazione di polizia già esistenti, di supportare le unita’ investigative degli stati membri con agenti specializzati sul fenomeno e di migliorare contestualmente lo scambio d’informazioni utili alle indagini. 


Torna alla Home


Palazzo Reale di Napoli si prepara ai ponti di primavera e alla grande affluenza turistica in città organizzando una serie di aperture straordinarie e di iniziative per implementare l’offerta culturale al pubblico. Sabato 20 torna l’iniziativa Il sabato dei depositi, aperture straordinarie del terzo sabato del mese, con una visita...
L’iniziativa si aggiunge alle altre date simboliche per il Paese: 4 novembre e 2 giugno
“Maria Calì, ancora negli ultimi mesi, ricordava con molta nostalgia gli anni fecondi trascorsi al Suor Orsola, un contesto nel quale aveva trovato stimoli rilevanti per la sua produzione scientifica e aveva proficuamente lavorato nel forgiare una nuova generazione di storici dell’arte che ne hanno particolarmente apprezzato il rigore...
La danza contemporanea “invade” la città di Napoli con DANCE PARADE!, un evento unico nel suo genere organizzato in occasione della Giornata Internazionale della Danza, istituita dall’International Dance Council dell’UNESCO nel 1982. Domenica 28 aprile le piazze della città di Napoli saranno attraversate da cinque performance curate da Körper |...

IN PRIMO PIANO