È andato a Maurizio Costanzo il Premio alla Carriera del “Penisola Sorrentina” 2019. Lo storico giornalista, autore e conduttore televisivo, ha aperto sabato scorso con un suo omaggio la serata-evento del Premio “Penisola Sorrentina Arturo Esposito”, giunto alla ventiquattresima edizione.
Il riconoscimento alla carriera gli è stato consegnato a Roma dalla direzione organizzativa del Premio, in una riuscitissima serata-spettacolo di premiazione andata in scena al Teatro delle Rose di Piano di Sorrento, e presentata, alla stampa, al Teatro Eliseo di Roma.
Condotta da Mario Esposito ed inserita nel cartello degli eventi di rilevanza nazionale ed internazionale della Regione Campania, la serata ha visto tra i premiati e i protagonisti Christian De Sica accompagnato dalla moglie Silvia Verdone, Sergio Cammariere, Vanessa Gravina, Giancarlo Magalli, Luca Barbareschi, Danilo Rea e tanti altri.
Nell’ omaggio introduttivo video rivolto ai colleghi premiati, agli ospiti, alla stampa e al pubblico del prestigioso Premio, Costanzo ha evidenziato la centralità della cultura e della provincia solerte ed operosa.
“Questo Premio è bellissimo. Io ringrazio perciò quanti me lo hanno voluto consegnare . Devo dire che mi piacciono le manifestazioni che nascono dalla provincia, dalla provincia intelligente, dalla provincia che ci tiene non tanto a premiare un cantante ma a premiare altro”, ha detto il re del talk show televisivo.


Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie

‘I luoghi e i racconti più strani di Napoli’, il nuovo libro del giornalista Marco Perillo

Notizia Precedente

Maltempo: domani scuole e parchi chiusi a Napoli

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..