successo per il mozart box

Successo per l’edizione 2019 del Mozart Box conclusasi lunedì 30 settembre presso la reggia di Portici con il concerto di Gino Paoli accompagnato da Danilo Rea al pianoforte. Un vero fiume di gente ha applaudito l’esibizione del cantautore genovese che ha omaggiato alcuni cantautori e rispolverato suoi vecchi successi, tra cui Sassi, la gatta, una lunga storia d’amore, alternando canzoni e sigarette, come in una serata fra amici. Altro grande successo, la serata del 27 con il concerto di Bennato che ha riscaldato il pubblico accorso numerosissimo con tutto il suo repertorio rock, addolcito dalla presenza del fantastico quartetto flegreo. Tra gli altri eventi,si segnala il successo di pubblico e critica dello spettacolo dedicato a Luigi Tenco Cuori ribelli, sia per la splendida prova interpretativa dei due protagonisti Alberico Lombardi ed Elisabetta D’acunzo,accompagnati da indiscutibili grandi musicisti, sia per la confezione qualitativamente alta e centrata del prodotto ad opera dell’autrice e regista Gioia Miale. Unico rammarico l’interruzione per pioggia a metà spettacolo. Meno applauditi in termini di affluenza di pubblico gli altri spettacoli in cui si sono comunque distinti comunque l’ ottimo Pierannunzi, e gli strepitosi Terrasonora. Unica pecca, le oltre dieci fila di posti riservati negli spettacoli di Paoli e Bennato riservati ad un pubblico di autorità non paganti che hanno destato non poche proteste da parte del pubblico.


Di Regina Ada Scarico

Altro Musica

Google News


Ti potrebbe interessare..