Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Quartieri di Napoli

Napoli, Movida violenta al Vomero: identificate oltre 100 persone

Pubblicato

in



Napoli. Nel quartiere Vomero si è svolta un’operazione di “Alto Impatto” mirata al contrasto del fenomeno della “movida violenta” e delle piazze di spaccio.L’attività, coordinata dal Commissariato Vomero con il supporto delle pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Campania, si è svolta tra piazza Immacolata, piazza Vanvitelli, via Scarlatti, via Luca Giordano e via Aniello Falcone. Sono state identificate 102 persone di cui 16 con precedenti di polizia; sono state controllate 3 persone sottoposte agli arresti domiciliari; sono stati controllati 53 veicoli di cui 3 contravvenzionati ai sensi del codice della strada e 1 sottoposto a sequestro amministrativo. Inoltre, sono state sanzionate due persone sorprese ad esercitare l’attività di parcheggiatore abusivo e, ad uno di questi già sanzionato precedentemente, è stata notificata la comunicazione di avvio al procedimento amministrativo per l’emissione del DACUR (divieto di accesso alle aree urbane).

Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca Napoli

Napoli, controlli ai Decumani: multe per 6mila euro ai locali della Movida

Pubblicato

in

polizia ai decumani

Napoli. Mercoledì sera gli agenti del Commissariato Decumani hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio in piazza San Giovanni Maggiore a Pignatelli, piazza San Domenico Maggiore, piazzetta Nilo e nelle vie limitrofe interessate dalla “movida”.

I poliziotti hanno sanzionato i titolari di due bar, uno in via Mezzocannone e l’altro in via Banchi Nuovi, poiché privi del nulla osta d’impatto acustico e perché sia i titolari che i 3 dipendenti non indossavano la mascherina.

Inoltre, durante i controlli a 4 esercizi commerciali tra in largo San Giovanni Maggiore, via Santa Chiara e piazza San Domenico Maggiore, hanno multato 5 persone, tra titolari e dipendenti, per inottemperanza alle misure anti-Covid-19 poiché sorpresi all’interno dei locali senza la mascherina.

Continua a leggere



Cronaca Napoli

Napoli, Alto impatto al rione “Monterosa”: recuperate armi e droga

Pubblicato

in

Napoli. Ieri sera gli agenti del Commissariato Scampia e della Polizia Locale, con il supporto dei Nibbio e delle Unità Cinofile antidroga dell’Ufficio Prevenzione Generale e degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nella zona del rione “Monterosa”.

Nel corso dell’attività sono state identificate 45 persone e controllate 3 autovetture e 20 motoveicoli; sono state contestate 35 violazioni del Codice della Strada per guida senza patente, mancata copertura assicurativa, mancato utilizzo del casco protettivo e guida di veicolo già sottoposto a sequestro, elevando sanzioni per un totale di 60mila euro; 9 motocicli sono stati sottoposti a sequestro amministrativo e 5 a sequestro ai fini della successiva confisca.

Inoltre, i cani antidroga hanno rinvenuto, occultate nella pubblica via nei pressi del Lotto SC3 e Lotto TA, diverse stecche di hashish del peso di circa 75 grammi.
Infine, i poliziotti hanno sequestrato in via Galilei una pistola semiautomatica a salve completa di caricatore con 5 cartucce cal. 8.

Continua a leggere



Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

DALLA HOME

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Gestito da Google FeedBurner

Le Notizie più lette

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?