HomeCronaca NeraNapoli, arrestati gli autori della sparatoria al vecchio Pellegrini

Napoli, arrestati gli autori della sparatoria al vecchio Pellegrini

google news

Napoli. Polizia e carabinieri hanno eseguito nella notte un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip del Tribunale di Napoli nei confronti di tre persone ritenute responsabili di tentato omicidio. I tre, a vario titolo, sono ritenuti responsabili della gambizzazione del 22enne Vincenzo Rossi in piazza Serao e della successiva sparatoria all’interno dell’ospedale Vecchio Pellegrini avvenute la notte del 17 maggio scorso. Si tratta di giovanissimi della zona della Pignasecca. L’agguato all’ospedale Pellegrini di Napoli avvenne all’interno del nosocomio partenopeo poco dopo le 2, quando un sicario, con il volto coperto da casco integrale, fece irruzione nella clinica dove era stato appena trasportato il 22enne ferito alle gambe. All’interno dell’ospedale della Pignasecca, nonostante ci fossero altre persone – si ricorda – furono esplosi almeno quattro colpi di pistola. Si sparò nel cortile, nei pressi degli ascensori e della scala che dà accesso al pronto soccorso.

Redazione Cronache
Redazione Cronachehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Nocera, i carabinieri Forestali salvano un cucciolo di Rottweiler

Nocera, i carabinieri Forestali salvano un cucciolo di Rottweiler: era legato con catena corta senza acqua né cibo. I militari della Stazione Carabinieri Forestale di...

Aversa, il garante dei detenuti della Campania dona ventilatori al carcere

Aversa, il garante dei detenuti della Campania dona ventilatori al carcere: "Nei mesi estivi aiutiamoli a non vivere una doppia reclusione". Cinquanta ventilatori sono stati...

Scomparso in Irpinia un anno e mezzo fa, trovati gli indumenti

Scomparso in Irpinia un anno e mezzo fa, trovati gli indumenti. Si ipotizza omicidio. Ad oggi tre indagati, tra cui la figlia. Una scarpa e...

Salerno letteratura, importante finale per il più grande festival letterario dell’Italia del sud

Salerno letteratura, il festival che ha impegnato il suggestivo centro storico di Salerno dal 18 al 25 giugno 2022, sabato sera ha calato il...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita