salerno



Una pattuglia della Sezione Volanti ha denunciato un cittadino georgiano responsabile del furto di alcuni capi di vestiario in un negozio di Salerno. Lo straniero, dopo aver prelevato dagli espositori alcune magliette per un valore di circa 30 euro, ha cercato di nasconderle addosso, ma avvicinatosi all’uscita è stato bloccato e quindi denunciato per furto aggravato.
Un altro equipaggio è intervenuto in un supermercato cittadino fermando una donna che, dopo aver prelevato dagli scaffali la merce, l’ha riposta nella borsa cercando di oltrepassare le casse, dove è stata prontamente bloccata. E’ una 29enne italiana che è stata denunciata per furto aggravato di generi alimentari (per un valore di circa 20 euro), con contestuale avvio della procedura per l’emissione del divieto di ritorno nel comune di Salerno.
Sempre gli operatori della volante, domenica notte in Corso Garibaldi, hanno controllato due giovani su un ciclomotore che è risultato rubato circa dieci giorni prima. Un 26enne e un 21enne, entrambi rumeni, sono stati denunciati per ricettazione e sottoposti a perquisizione personale che ha permesso anche di trovare 1,35 grammi di hashish. Per i due è stata avviata la procedura per l’emissione del divieto di ritorno nel comune di Salerno.

LEGGI ANCHE  Napoli, controlli nella "movida" nel centro storico: multe, sequestri e denunce
ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Caserta: messa per ricordare Ornella Cosentino, morta in incidente aereo in Texas

Notizia precedente

Ischia, la Guardia Costiera sequestra 40 chili di prodotti ittici privi di tracciabilità

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..