Napoli. E’ in corso in questi minuti un presidio di lavoratori Whirlpool davanti alla sede della Prefettura di Napoli. Il sit in è stato deciso per sollecitare il governo a confermare l’incontro al Ministero dello Sviluppo Economico del prossimo 24 luglio e soprattutto per ribadire che “non possiamo accettare alcuna soluzione che porti all’abbandono da parte della Whrilpool delle attività produttive su Napoli”. A dirlo è Giovanni Sgambati, segretario generale della Uil della Campania.

Scrivi la tua opinione

Domani a Napoli per l’ultimo saluto a De Crescenzo

Notizia Precedente

Napoli, dal rione Traiano a Milano per truffare agli anziani: preso 21enne trasfertista

Prossima Notizia


Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie


Ti potrebbe interessare..