15.6 C
Napoli
venerdì, Aprile 3, 2020

Napoli, il parroco mette la scritta ‘Madonna morta’ e la Duchesca si ribella

ULTIM'ORA

Napoli. Sta sollevando numerose polemiche lo striscione posto all’esterno della Chiesa dell’Annunziata a Napoli in cui il parroco, padre Luigi Calemme, annuncia l’esposizione della statua della Madonna in occasione della prossima festività dell’Assunta. I fedeli e i cittadini protestano perché c’è la scritta “Madonna morta”, termine che non è piaciuto affatto agli abitanti della Duchesca. “E’ la prima volta che  ci troviamo di fronte a una situazione del genere. Si è sempre detto Madonna Addormentata ora perchè Madonna Morta. Non è un termine religioso. E quando abbiamo chiesto spiegazioni al parroco siamo stati anche trattati in malo modo”. Sulla vicenda è intervenuto anche Giuseppe Alviti Presidente nazionale dell’associazione Cristiana Cattolica. “La madonnina è da sempre espressione di vita e di fede, assolutamente no di morte”, ha spiegato. E poi ha annunciato: “Ho informato il cardinale Sepe richiedendo ad horas la rimozione del cartello e una presa di posizione”.

Pubblicità

 

Carlo Landolfi

Pubblicità
Cronache della Campania è su Google Edicola

ALTRE NOTIZIE

Coronavirus: ergastolano ai domiciliari per rischio contagio

Concessi al 25enne Antonino Sudato, ergastolano, gli arresti domiciliari. Lo rende noto l'avvocato Antonino Campisi, difensore del giovane di Avola, detenuto nel carcere di...