Pagani, il vice sindaco inizia con una grande gaffe…

SULLO STESSO ARGOMENTO

Esordio con clamorosa gaffe a Pagani per Anna Rosa Sessa, neo vicesindaco di Alberico Gambino. La Sessa ha autorizzato interventi di pulizia non consentiti alla Pagani Servizi invece che alla Pagani Ambiente. I lavori si riferiscono all’area degli alloggi Iacp. Sulla questione è intervenuto anche Pasquale Sorrentino ex consigliere comunale del gruppo Bottone. “Premesso che ritengo che le regole servano a tutti, pari regole. Pari dignità. Trasparenza degli atti, pare che anche durante il periodo regio, lo stesso re, dovesse rispettarle. E invece ….  Capisco che la nuova amministrazione ha tanta voglia di fare le cose, da non poter attendere i tempi della commissione elettorale, che chissà perchè, sta impiegando tanto, forse in attesa di qualche emerito parere del ministro degli interni? Nel frattempo ci si adopera alla meglio. La Pagani Servizi , ha un contratto, e deve per tanto rispettarlo, in tale contratto non è previsto lo spazzamento nella pulizia delle aiuole o spazi di proprietà privata. E non è previsto perchè per espletare tale servizio bisogna essere iscritti a categorie particolari. La Pagani Servizi nasce con altri obbiettivi. Ora vi chiederete, e che fa se pulisce un pò le aiuole di qualche privato? 1) Crea un credito diverso verso il comune, che visto dalla parte del comune si chiama debito non previsto e pertanto debito fuori bilancio. E vabbè e che sarà mai? 2 ) Opera in un settore per il quale non è autorizzato e pertanto in contrasto con la normativa vigente. È come se un macellaio domani diventasse un chirurgo. E vabbè e che sarà mai? 3 ) La Pagani Servizi è un’azienda comunale a socio unico, e nasce per operare nel zone pubbliche. Pertanto non può e non deve operare nel privato. Si chiama dispendio delle risorse pubbliche. Ormai a Pagani si può fare tutto, e le regole, questo strano vizio del rispetto delle stesse, ormai è superato.”


Torna alla Home

telegram

LIVE NEWS

Campi Flegrei, nuova scossa di magnitudo 3.4 alle 8:28. Avvertita a Napoli, scuole evacuate a Procida

Alle 8:28 di questa mattina, una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 ha colpito i Campi Flegrei, con l'epicentro a una profondità di 4 chilometri, secondo quanto riportato dall'INGV. Numerose segnalazioni sui social hanno riferito anche di un forte odore di zolfo percepito nell'aria sin dalle prime ore del...

NAPOLI, la Procura indaga tre medici per la morte, al Monaldi, del neonato venuto alla luce alla clinica Villa Stabia

Napoli. Un neonato di soli tre giorni è morto all'ospedale Monaldi di Napoli dopo aver contratto un'infezione batterica. I genitori, sconvolti dalla tragedia, hanno presentato una denuncia e la Procura di Napoli ha aperto un'indagine per omicidio colposo in ambito sanitario. Tre medici sono stati iscritti nel registro degli...

CRONACA NAPOLI