Ancora una messa a segno da una ‘banda del buco’ a Napoli. A meno di 24 ore da quella in un’agenzia di istituto di credito nella zona centrale della città, rapinatori colpiscono ancora attraverso le fogne in un ufficio postale. Accade in via Pontano, dove uomini armati sono entrati nei locali dell’ufficio dal sottosuolo prima dell’apertura al pubblico. Sul posto i carabinieri. Non è ancora chiaro se la sia stata tentata oppure anche consumata. Panico tra i presenti e tra le persone che erano all’esterno in attesa di entrare per sbrigare le loro operazioni postali. 


Torre del Greco: ecco come il clan Garofalo-Papale aveva messo le mani sugli appalti del Comune

Notizia precedente

Scoperti i fornitori della ‘droga dello stupro’ di Sorrento: 13 ordinanze tra Castellammare e Torre Annunziata

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..

Commenti

I Commenti sono chiusi