Una delle più belle tradizioni raccontate in una brochure illustrativa che, in questi giorni, sta andando a ruba tra i tanti turisti in visita alla città di Nola per assistere alla ballata dei Gigli e della Barca in programma domani, domenica 30 giugno a partire dalle ore 10. L’idea è dell’imprenditore nolano Francesco Napolitano che ha pensato bene di racchiudere in un comodo pieghevole tascabile i punti salienti di un evento che, per storicità e fede, è sicuramente tra i più belli al mondo. Lo testimonia il riconoscimento Unesco dato alla Rete delle Grandi Macchine a Spalla e di cui la Festa Eterna ne è espressione insieme alla Macchina di Santa Rosa di Viterbo, i Candelieri di Sassari e la Varia di Palmi.

LEGGI ANCHE  Picchiò un anziano per un parcheggio: condannato consigliere comunale di Maddaloni

“Un’occasione per trasmettere tutta la passione, l’amore e la fede di questa straordinaria festa – spiega Francesco Napolitano – ma anche un modo per agevolare i visitatori su come muoversi in città in questi giorni. Non a caso all’interno della brochure ci sono indicazioni sulle postazioni dei Gigli oltre ad informazioni sia di carattere storico-culturale che tecniche secondo un linguaggio tipico del nolano. Tramandiamo tradizioni conservandone il valore antico di cui dobbiamo essere fieri”.

ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Torre del Greco, le opposizioni unite contro la ‘malamministrazione’ della maggioranza del sindaco Palomba

Notizia precedente

Fumo nero per un vasto incendio da una fabbrica nel Salernitano

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..