Napoli. Domani alle ore 12, al Rione Luzzatti (nei pressi di piazza Lo Bianco) è in programma l’inaugurazione di una nuova grande opera di street art, che avvia il programma di riqualificazione artistica e di rigenerazione sociale previsto per il quartiere popolare della periferia orientale di Napoli, noto anche per le vicende del best seller “L’Amica Geniale”.‬
Partito all’inizio del 2018 come raccolta fondi, il progetto ha visto la partecipazione degli alunni dell’Istituto Comprensivo “Ruggiero-Bonghi” che, suggestionati dalla lettura del romanzo di Elena Ferrante, hanno inviato un disegno al noto street artista Gomez per l’elaborazione dell’opera. ‬
L’intervento, che si propone di realizzare nel quartiere un vero e proprio “Rione dei Murales”, replicando il modello già sperimentato nel “Parco dei Murales” di Ponticelli, è stato coordinato da INWARD – Osservatorio Nazionale sulla Creatività Urbana ed è promosso da NAStartUP, in collaborazione con il condominio di via Giuseppe Buonocore Isol. 39 e con il patrocinio morale e nulla osta del presidente della Municipalità 4 del Comune di Napoli.‬

#EFEFEF; padding-top: 5px;">
LEGGI ANCHE  Ponte di Baia Domizia, Oliviero convoca i sindaci

A Napoli nasce il rione dei ‘Murales’ nel quartiere de ‘L’amica geniale’
di Redazione per Cronache della Campania

ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Con il gran caldo ecco i consigli dell’Enea per usare bene i condizionatori

Notizia precedente

Sarri già operativo, vuole Ndombele alla Juve

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..