Boscotrecase. Un sorvegliato speciale 39enne di Boscotrecate, noto alle forze dell’ordine per reati in materia di stupefacenti, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Trecase per resistenza a pubblico ufficiale e violazione alle prescrizioni imposte ai soggetti con sorveglianza speciale. L’uomo, nonostante la revoca della patente di guida, era alla guida di una berlina presa a noleggio. Non si è fermato all’alt imposto dai carabinieri durante un servizio di controllo del territorio ed ha accelerato. Ne è nato un inseguimento durato circa 3 chilometri, l’uomo poi è stato bloccato dai militari che l’hanno arrestato. Ora è in regime di detenzione domiciliare in attesa di essere giudicato con rito direttissimo. Il veicolo guidato dal 39enne è stato invece posto sotto sequestro.

M.A.R.I.C. e Pellezzano per Accumoli: l’11 maggio l’evento di musica e teatro per la Casa della Cultura

Notizia Precedente

Maxi sequestro da quasi 400mila euro a noto imprenditore nel Casertano

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..