Napoli. Incendio tossico in serata a Ponticelli e cittadini costretti a chiudersi in casa. Ignoti hanno appiccato il fuoco a numerosi pneumatici che erano stati sversati nei giorni scorsi in via Carlo Miranda. Solo dopo numerose telefonate di protesta dei cittadini sono arrivati i vigili del fuoco. Il fumo nero ha invaso tutta la zona. E’ l’ennesimo rogo e l’ennesimo sversamento illegale di rifiuti che si verificano a Ponticelli. I cittadini stanchi chiedono attenzione e controlli da parte delle forze dell’ordine.



Pubblicità'

Morto in ospedale: il giovane che si è lanciato dal ponte nel pomeriggio

Notizia Precedente

Boscoreale, vendeva crack porta a porta: finisce ai domiciliari Gennaro Riccio

Prossima Notizia