Ercolano. Continua senza sosta lo sversamento selvaggio nelle vie di Ercolano di ogni tipo di rifiuto. Un territorio, seppur difficile da controllare, che comunque sembra abbandonato in balia di se stesso, ostaggio di ogni genere di sopruso. Stamattina la città si risveglia con il rinvenimento in via Viola 65 di uno scarico di rifiuti di ogni genere: materassi, frigoriferi, mobili. Addirittura tra i rifiuti è stato gettato un bidone grande dei rifiuti del comune di Ercolano adibito alla raccolta differenziata del frazione secca, simbolo del declino del sistema raccolta in Ercolano. Cittadini esasperati perchè a fronte di un servizio sempre meno efficiente, di strade sempre invase da cumuli di rifiuti registrano paradossalmente un aumento della tassa raccolta rifiuti, la famigerata TARI di circa il 17%.
Giorgio Kontovas

Minacce e offese al padre e alla madre, poi irrompe in casa per rubare: a giudizio 39enne

Notizia Precedente

Sciopero Circum domani, ecco le corse garantite

Prossima Notizia

Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie


Altro Ercolano

Ti potrebbe interessare..

;