Afro-Cuban All Stars, arriva a Napoli in esclusiva per il sud Italia la super band cubana. Mercoledì 24 luglio in concerto all’Arena Flegrea per il Noisy Naples Fest

Arriva a Napoli in esclusiva per il sud Italia, AFRO-CUBAN ALL STARS. La super band diretta dal maestro Juan de Marcos Gonzales – tra i produttori e musicisti più attivi della straordinaria scena cubana e fondatore del Buena Vista Social Club – si esibirà mercoledì 24 luglio all’Arena Flegrea, nell’ambito del Noisy Naples Fest. L’Afro-Cuban […]

google news

Arriva a Napoli in esclusiva per il sud Italia, AFRO-CUBAN ALL STARS. La super band diretta dal maestro Juan de Marcos Gonzales – tra i produttori e musicisti più attivi della straordinaria scena cubana e fondatore del Buena Vista Social Club – si esibirà mercoledì 24 luglio all’Arena Flegrea, nell’ambito del Noisy Naples Fest. L’Afro-Cuban All Stars è un’orchestra unica, che abbraccia diverse generazioni e stili. Nel corso degli anni molti dei suoi musicisti sono diventati star internazionali: da Ruben Gonzalez a Ibrahim Ferrer, passando per Guillermo Rubalcava, Amadito Valdes e Manuel “The Guajiro” Mirabal. “A Toda Cuba Le Gusta”, l’album di debutto della band, fu il primo di una trilogia di straordinari lavori registrati dalla World Circuit in una sola sessione di due settimane presso gli Egrem Studios de L’Havana nel 1996 (gli altri due, che condividono gran parte degli stessi musicisti, furono “Buena Vista Social Club” e “Introducing Ruben Gonzalez”). Lo scorso settembre, in concomitanza con i vent’anni dalla sua pubblicazione, la rinomata etichetta londinese ha deciso di ristampare questo pezzo di storia contemporanea e – come conseguenza – la sua scintillante orchestra si è rimessa in cammino per portare di nuovo in giro per il mondo l’incontenibile energia live di quelle session leggendarie. La genesi dell’orchestra afro-cubana affonda le sue radici all’inizio degli anni ’90, ai tempi in cui l’ensemble di musica son Sierra Maestra, finisce sotto le lenti del produttore Nick Gold (boss della World Circuit). Juan De Marcos propone un album che celebri il classico suono cubano degli anni ’50. Da allora, sotto la guida dallo stesso de Marcos, un gruppo selezionato di musicisti stellari ha iniziato a girare il mondo sotto la bandiera “Afro-Cuban All Stars” raccogliendo quattro nomination ai Grammy e numerosi documentari a loro dedicati. Dal vivo, il gruppo composto da 14 musicisti – già apprezzato in film come “Buenavista Social Club” di Wim Wenders e “Afro-Cuban All Stars at the Salon of Dreams” di Tony Knox – presenta un repertorio incentrato sulla grande musica cubana della prima metà del 900: dai classici son e danzón, ai ritmi timba di danza contemporanea. I biglietti per assistere al concerto all’Arena Flegrea sono in vendita sul circuito Etes (dal 24 aprile) e su TicketOne (dal 30 aprile) al costo comprensivo di prevendita di 28,75 euro per la cavea bassa centrale e 20 euro per la cavea bassa laterale.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Quartieri Spagnoli, arrestato ergastolano in semilibertà faceva il commerciante abusivo invece del volontariaro

Giovanni Fiorillo di 68 anni faceva il commerciante abusivo invece dell'attività di volontariato

Traffico di reperti, Il soprintendente di Caserta respinge le accuse

Il Gip ha disposto la misura cautelare obbligo di dimora, ridimensionando in parte la contestazione d'accusa

Da bambino fu curato grazie a Maradona, arrestato per spaccio

Luca Quarto di Acerra era diventato famoso per la famosa partita nel fango ad Acerra in cui Maradona organizzò una colletta per curarlo

A Calvi Risorta suicida perchè depresso dopo la morte della moglie

Il 47enne si toglie la vita a Calvi Risorta.Il corpo ritrovato dalla figlia alle prime luci dell’alba

IN PRIMO PIANO

Pubblicita