Zielinsky, siamo ai quarti ma non va bene giocare così

“Era importante passare il turno ma dopo il gol dovevamo gestire meglio la partita”. Piotr Zielinski si prende la qualificazione ma non la prestazione offerta dal Napoli a Salisburgo. “Il secondo tempo e’ stato brutto da parte nostra – commenta il giocatore polacco a Sky Sport – Non abbiamo giocato il nostro miglior calcio, giocavamo sempre a palla lunga, cosi’ non possiamo giocare”.

Contenuti Sponsorizzati