Le gare di pallanuoto maschile delle Universiadi si svolgeranno allo Stadio del Nuoto rinnovato, come alla inaugurazione di oltre 30 anni fa con la partita-show tra l’Italia di Ratko Rudic e la Jugoslavia. Lo Stadio del Nuoto di Caserta, ubicato in via Laviano, si prepara per l’evento di luglio 2019. I lavori da 640mila euro all’impianto del nuoto sono iniziati il 30 gennaio scorso, e dovranno essere ultimati prima del 30 maggio. Oggi i tecnici dell’Aru (Agenzia Regionale Universiadi) hanno effettuato un sopralluogo per verificare lo stato dei lavori, dicendosi soddisfatti per l’andamento delle opere, che peraltro vanno avanti affiancandosi all’attivita’ quotidiana dell’impianto, che prosegue soprattutto con gli ordinari corsi di nuoto.

Tentano una rapina ma si rompe la chiave della cassaforte: costretti a fuggire

Notizia Precedente

Fucilata contro cane incinta di 8 cuccioli, i volontari dell’Opia: ‘Denunciate questo pazzo che sparato’

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..

Altro Campania