Piero De Luca: ‘Gravi inadempienze del Governo sulla Reggia di Caserta’

“Ho presentato oggi una nuova interrogazione parlamentare al ministro Bonisoli per contestare le gravi inadempienze del Governo nella nomina del direttore della Reggia di Caserta”. Lo rende noto il parlamentare del Pd Piero De Luca. “A 4 mesi dalla scadenza del mandato del dott. Felicori, nonostante le ripetute sollecitazioni e una prima interrogazione parlamentare, il Mibac non ha ancora provveduto ad avviare le procedure pubbliche per la sua sostituzione. Un ritardo imbarazzante che sta creando enormi disagi e disservizi alla Reggia di Caserta e a tutto il territorio. Senza una guida autorevole, il sito vanvitelliano ha chiuso in negativo il mese di gennaio rispetto all’anno scorso con una percentuale del 23% in meno di visitatori. A questo si aggiungono, poi, altre forti criticita’ nella gestione sia della struttura che del parco. Insomma, la Reggia ha urgente bisogno di un nuovo direttore di spessore e qualita’. Il Governo e’ pienamente responsabile di questo ritardo e dei danni gia’ prodotti. E’ ora che si svegli”, conclude De Luca.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati