Per ‘Napoli nel cinema’ all’Auditorium del Museo e Real Bosco di Capodimonte, omaggio a Francesco Rosi

SULLO STESSO ARGOMENTO

Prossimo appuntamento previsto per giovedì 28 febbraio alle ore 20.00. Prosegue la rassegna gratuita “Napoli nel Cinema” all’Auditorium del Museo e Real Bosco di Capodimonte (piano terra) con “Le Mani sulla città” di Francesco Rosi con Rod Steiger, Guido Alberti, Marcello Cannavale, Alberto Canocchia, Salvo Randone. Il settimo e penultimo appuntamento della rassegna che vede la città di Napoli protagonista di pellicole che hanno fatto la storia. Realizzata grazie al contributo della Regione Campania, curata da Maria Tamajo Contarini e organizzata da Marialuisa Firpo per conto della societa’ Stella Film srl. Francesco Rosi (Napoli, 15 novembre 1922 – Roma, 10 gennaio 2015), con questo film – Leone d’oro al Festival di Venezia nel 1963 – si consacra uno fra i maggiori talenti del cinema Italiano dell’epoca. Esponendo alla luce del sole gli ingranaggi dei giochi di potere, Francesco Rosi pone il problema dei rapporti tra morale e politica.
Sostenuto dall’interpretazione espressionista di Rod Steiger e di Guido Alberti, dalla fotografia di Gianni Di Venanzo, che crea un clima opprimente attraverso l’uso di un bianco e nero fortemente contrastato, e dalla musica dalle sonorità metalliche di Piero Piccioni, Francesco Rosi trasforma il proprio film in una sorta di thriller politico. Napoli acquista così un’autonomia e una ricchezza figurativa capaci di trasformarla nell’emblema di tutte le metropoli occidentali colpite dal dramma della speculazione immobiliare. La proiezione del film sarà preceduta dal consueto drink di benvenuto e dalla degustazione dei cioccolatini Nerovesuvio di Caterina Gambardella. La rassegna è gratuita fino ad esaurimento posti e si rivolge sia ai visitatori del Museo che ai cittadini, in particolare agli abitanti del quartiere. Ingresso e uscita da Porta Piccola.



Torna alla Home

telegram

LIVE NEWS

Castello di Cisterna e Marigliano, droga e denaro contante: due arresti

Operazione ad alto impatto dei Carabinieri nei quartieri popolari di Pontecitra a Marigliano e nella zona della Legge 219 a Castello di Cisterna. Due giovani sono finiti in manette, mentre sono state sequestrate armi, droga e denaro contante. I due arrestati sono Antonio D’Ambrosio, 21 anni, già noto alle...

A Napoli lavavetri aggredisce automobilista che rifiuta il lavaggio: arrestato

Napoli. Un 26enne nigeriano senza fissa dimora è stato arrestato dai Carabinieri di Napoli per rapina aggravata, detenzione illegale di armi, resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale. L'uomo ha aggredito un automobilista al semaforo di via Nuova Marina e gli ha rubato lo smartphone dopo avergli frantumato lo specchietto...

CRONACA NAPOLI