Elicottero cade in Turchia, quattro militari morti

Sono almeno quattro militari sono rimasti uccisi ieri sera nello schianto di un elicottero turco durante un atterraggio d’emergenza nella zona di Istanbul. L’incidente e’ stato confermato dal ministero della Difesa nazionale, secondo cui e’ stata gia’ aperta un’indagine sull’episodio. Al momento la causa dello schianto, avvenuto nella zona residenziale di Cekmekoy, resta ignota. Il velivolo è caduto in un giardino, tra alcuni edifici, mentre tentava un atterraggio d’emergenza per ragioni ancora da accertare. Il presidente Recep Tayyip Erdogan ha inviato un messaggio di condoglianze alle famiglie delle vittime, cosi’ come anche il presidente del parlamento Binali Yidirim e il leader dell’opposizione Kemal Kilicdaroglu, presidente del Partito repubblicano del popolo.

Contenuti Sponsorizzati